Antecedenti

I boschi europei svolgono un ruolo cruciale nel bilancio del carbonio in Europa, con un impatto nel mitigare il Cambiamento Climatico (CC) del 13% nel totale delle emissioni dell’UE come conseguenza, soprattutto:

  • della loro capacità di immagazzinamento,
  • fissaggio del carbonio nei boschi stessi e nei prodotti lignei
  • per la sostituzione dei combustibili fossili.

Tuttavia, negli ultimi anni, sono stati osservati i primi sintomi di saturazione nei filtri del carbonio dei boschi europei e si prevede che aumentino. Al fine di invertire questa situazione, è necessario potenziare la capacità di mitigazione dei boschi con la gestione forestale, sebbene finora non esistano incentivi specifici per stimolarla, i quali sono imprescindibili per garantire la sua redditività nel contesto mediterraneo.

Obiettivi

Il progetto CLIMARK ha come obiettivo principale quello di contribuire alla mitigazione del Cambiamento Climatico e aumentare la capacità di deposito dei boschi mediterranei, promuovendone la gestione forestale multifunzionale e mitigatrice con la creazione di un mercato dei crediti climatici.

La gestione forestale multifunzionale promossa ruota essenzialmente attorno a tre assi: carbonio, acqua e biodiversità. Il progetto è applicato in Catalogna (Spagna) ed è replicato nella regione del Veneto (Italia).

Obiettivi specifici del progetto

1. Mantenere e migliorare la capacità di mitigazione dei boschi dell’Europa mediterranea.

2. Progettare un mercato locale dei “crediti climatici” come strumento per incoraggiare una gestione forestale multifunzionale e mitigatrice.

3. Sensibilizzare, capacitare e fornire strumenti a tutti gli attori interessati alla compensazione delle emissioni attraverso “crediti climatici”.

Mantenere ed aumentare la capacità di mitigazione delle foreste dell’Europa mediterranea.

Ideazione di un mercato di crediti climatici come strumento per la promozione della gestione forestale multifunzionale.

Aumentare la consapevolezza, creare e fornire strumenti a tutti gli stakeholder interessati alla compensazione delle emissioni di CO2 attraverso i crediti climatici.

Azioni e calendario

Inizio del progetto: 1 ottobre de 2017

Fine del progetto: 30 novembre de 2021

In tutto, serà implementato un totale di 28 azioni nel corso degli anni 2017 e 2021.

Azioni preparatorie (Azioni “A)


Diagnosi ambientale delle aree di azione, in accordo con i titolari delle proprietà selezionate per l’esecuzione delle azioni dimostrative, caratterizzazione e diagnosi del soprassuolo, progettazione di protocolli e definizione della linea di base e la identificazione di aziende locali con necessità di compensazione.

Azioni preparatorie

Azioni di implementazione (Accions “C”)


  • Implementazione di vari metodi di gestione forestale su differenti formazioni boschive (Pinus halepensis, P. sylvestris, P. nigra, Quercus suber, Q. faginea) e ripopolamento per caratterizzare l’impatto ottenuto sugle indicatori selezionati (carbonio, acqua e biodiversità).
  • Progettazione di un nuovo strumento per promuovere la gestione forestale multifunzionale con la creazione di un mercato dei crediti climatici. Verrà realizzata una prova pilota di compensazione delle emissioni e saranno adattati i mercati esistente in Catalogna e nel Veneto (Italia).
  • Azioni di replica e trasferimento in Catalogna e in Italia e consulenza alle entità che desiderino replicare parti del progetto.

Azioni di implementazione

Azioni di monitoraggio (Azioni “D”)


Valutazione dell’impatto della gestione forestale delle azioni attuative sugli indicatori ambientali scelti. Un comitato di esperti garantirà la qualità tecnica e l’adeguamento degli obiettivi.

Azioni di monitoraggio

Azioni per la comunicazione e la diffusione dei risultati (Azioni “E”)


Queste azioni sono rivolte a utenti potenziali, siano essi promotori (associazioni di proprietari, comuni, dirigenti, tecnici…) o acquirenti (imprese locali e regionali) di crediti climatici. Comprende anche azioni per la diffusione dei risultati e networking a livello nazionale e internazionale.

Azioni per la comunicazione e la diffusione dei risultati

Azioni di gestione del progetto e monitoraggio dei progressi (Azioni “F”)


Con queste azioni si mira a garantire un ottimale sviluppo tecnico, amministrativo e finanziario del progetto.

Azioni di gestione del progetto e monitoraggio dei progressi

Risultati Attesi

  • Stabilire 85 ettari di appezzamenti dimostrativi distribuiti in quattro unità di paesaggio in varie formazioni forestali mediterranee della Catalogna e migliorarne la capacità di mitigazione.
  • Contribuire ad aumentare la resilienza dei boschi mediterranei e quantificare l’impatto mitigatore (carbonio, acqua e biodiversità) su cinque pratiche dimostrative e innovatrici di gestione forestale sostenible e integrare nel bilancio la prevenzione degli incendi boschivi come carbonio non emeso o evitato.
  • Progettare e testare un mercato dei crediti climatici come prova pilota in due regioni europee verificate e preparare gli strumenti necessari per metterlo in pratica in Catalogna e in Veneto.
  • Replicare la prova pilota di compensazione dei crediti climatici in due nuove regioni europee (Spagna e Francia).
  • Formazione riuscita degli attori principali. Impatto sul pubblico di destinazione (PIÙ di 100 promotori e 150 potenziali acquirenti)
  • Sensibilizzare sulla capacità di mitigazione della gestione forestale sostenible e sull’esistenza del mercto dei crediti climatici tutte le parti interessate e il pubblico in generale.
  • Impatto sulle potitiche locali e regionali. Partecipazione di sette comuni della Catalogna e del Veneto (Italia) attraverso lo sviluppo delle varie azioni.

LIFE CLIMARK (LIFE16 CCM/ES/000065)

è un progetto LIFE di Mitigazione dei Cambiamenti Climatici, cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione Europea.

Questo sito web riflette solo il punto di vista dell’autore e la Commissione Europea non è responsabile per qualsiasi uso possa essere fatto delle informazioni che contiene.

Seguici su Twitter

De tot el plàstic que es produeix, només se'n recicla un 10%. Cada any es llencen al mar 10 milions de tones. La solució a aquest repte mediambiental no passa tant pel reciclatge, sinó per una disminució del consum de plàstic i altres materials.

http://mtr.cool/mbchtclzzn

We encourage green projects 🌲 to bet for #LIFEProgramme. Our experience has been very positive: we have received valuable support from @LIFEprogramme that has been the key of our success.

More info 👉🏻 http://mtr.cool/pjbnyxnfnt

Els boscos 🌳 són essencials per a la societat. El #crèditclimàtic és 1 gran eina per assegurar-nos que són gestionats de forma eficient. Aquesta i altres reflexions van sorgir en el darrer webinar de @CEFCat, on va participar
@tcerver de @lifeclimark

👉 https://youtu.be/uDx2zljyaXs

Increasing forest disturbance rates linked to climate change challenge management choices for prevention and recovery
@RupertSeidl
@EUSTAFOR
@efiresilience @FORESTEUROPE @CEPFSecretariat
@lifeclimark @ForestTweeting https://besjournals.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/1365-2664.13518#.XtXknoVSXHk.twitter

Experto dice que la falta de gestión forestal influye en el origen de pandemias como la covid-19 ~ EFEAgro Información agroalimentaria https://www.efeagro.com/noticia/experto-dice-que-la-falta-de-gestion-forestal-influye-en-el-origen-de-pandemias-como-la-covid-19/

Ja és oficial, el mes de maig ha estat a l'Observatori Fabra el més càlid des de que hi ha registres (1914), amb 2,5ºC per damunt de la mitjana climàtica @alfons_pc @ARAmeteo @meteocat @eltempsTV3 @btveltemps

Load More...

Seguici su Facebook

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException

1 week ago

Life Climark

Des de @lifeclimark estudiem com les plantes 🌱 utilitzen l'aigua 💦per per créixer i poder així emmagatzemar carboni en diferents formacions forestals representatives del context mediterrani i sota diferents tractaments i models de gestió forestal.

👉🏻 ow.ly/NxUg50zLiAI
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 week ago

Life Climark

Forests 🌳 potentially contribute to the mitigation of climate change thanks to their impact on the global carbon cycle, that is, growing trees capture carbon from the atmosphere and store it in their trunks, branches, leaves and roots, acting as carbon sinks.
#golifeclimark
... See MoreSee Less

View on Facebook

Centre de la Propietat Forestal (Centro di Proprietà Forestale)

Finca Torreferrussa
Strada B-140, Sabadell a Santa Perpétua de Mogoda, km 4,5
08130 Santa Perpètua de Mogoda (Barcelona)

Telefono: 935 747 039 – Fax: 935 743 853

E-mail: info@lifeclimark.eu