Promozione della gestione forestale per la mitigazione dei cambiamenti climatici attraverso l’ideazione di un mercato locale di crediti climatici.

CARBONIO

Fissazione del Carbonio nei comparti della foresta e nel suolo

ACQUA

Ottimizzazione del consumo di acqua delle foreste

INCENDI

Riduzione del rischio di incendi

BIODIVERSITÀ

Conservazione della biodiversità

Società generatrice di crediti climatici

Cosa si ottiene con la gestione forestale multifunzionale?

  • CARBONIO

    Fissazione del Carbonio nei comparti della foresta e nel suolo

  • ACQUA

    Ottimizzazione del consumo di acqua delle foreste

  • INCENDI

    Riduzione del rischio di incendi

  • BIODIVERSITÀ

    Conservazione della biodiversità

Promuovono progetti di gestione forestale sostenibile in grado di generare crediti climatici.

“La gestione forestale che si applica offre una serie di vantaggi in relazione alla mitigazione e all’adattamento dei cambiamenti climatici che possono essere valutati e compensati”.

Entità acquirente di crediti climatici

Cosa guadagnano le aziende?

  • RSC

    Responsabilità sociale dell’azienda

  • REPUTAZIONE

    Reputazione e riconoscimento

  • AMBIENTE

    Contributo economico al miglioramento ambientale locale

Compratori di Crediti Climatici.

Si concentra sulle aziende che emettono CO2, ma è aperta a qualsiasi tipo di azienda.
Questo gruppo comprende anche intermediari che possono pubblicizzare progetti forestali come possibile proposta di investimento ambientale.

RSC

Responsabilità sociale
dell’azienda

Reputazione

Reputazione e
riconoscimento

ENTORN

Contributo economico al miglioramento ambientale locale

Promozione della gestione forestale per la mitigazione dei cambiamenti climatici  attraverso l’ideazione di un mercato locale di crediti climatici.

Antecedenti

Le foreste europee hanno un ruolo cruciale nel bilancio del carbonio, con un impatto sulla mitigazione dei cambiamenti climatici. Infatti le foreste riescono a compensare circa il 13% delle emissioni totali dell’UE, attraverso sia la loro capacità di accumulare e fissare carbonio negli ecosistemi e nei prodotti legnosi, sia la fornitura di biomassa a fini energetici come alternativa ai combustibili fossili.

Comunque, negli anni recenti, sono stati osservati i primi sintomi di saturazione nella capacità di accumulo di carbonio delle foreste europee e questa situazione potrebbe peggiorare nel medio termine.

Per invertire questo fenomeno, la gestione forestale multifunzionale è diventata uno strumento chiave.

Azioni del Progetto

Obiettivi del progetto

Contribuire all’adattamento e alla mitigazione del cambiamento climatico proteggendo gli stock di carbonio delle foreste Mediterranee e aumentandone la capacità di assorbimento, promuovendo la gestione multifunzionale con la creazione di un mercato di crediti climatici.

Mantenere ed aumentare la capacità di mitigazione delle foreste dell’Europa mediterranea.

Aumentare la consapevolezza, creare e fornire strumenti a tutti gli stakeholder interessati alla compensazione delle emissioni di CO2 attraverso i crediti climatici.

Ideazione di un mercato di crediti climatici come strumento per la promozione della gestione forestale multifunzionale.

Trattamenti forestali e aree di azione

Il progetto è condotto in Catalogna, su unità a scala di paesaggio (LU), nelle quali, a seconda delle condizioni specifiche, sono applicati i seguenti sistemi combinati di adattamento/mitigazione:

• Gestione di porzioni di foresta nella fase di rigenerazione post incendio (Quercus suber, Pinus halepensis, P. sylvestris, Q. faginea).

Gestione di foreste mature (Q. suber, P. halepensis, P. sylvestris, P. nigra).

• Piantagione forestali ed agro-forestali.

• Pratiche gestionali con basso impatto sul carbonio del suolo.

• Gestione strategica per la prevenzione degli incendi.

In Italia, il progetto è replicato nella Regione del Veneto.

1. UP El Montmell.

2. UP La Vall de Rialb.

3. UP Els Aspres.

4. UP Replans del Berguedà.

5. UP Capçaleres del Llobregat.

6. UP Serres d’Ancosa.

7. Regió del Vèneto.

Attualità

Presentation of the CLIMARK project in Lleida

The Higher Technical School of Agricultural Engineering (ETSEA)…
6 de Marzo de 2018/da Elizabeth Fernández

Local participation in the Baronia de Rialb

On March 2, 2018, the CPF participated in an informational…
6 de Aprile de 2018/da Elizabeth Fernández

Workshop “Profitability in the management of Mediterranean forest of private ownership

On March 8, the Forest Ownership Centre participated in the…
20 de Aprile de 2018/da Elizabeth Fernández

First joint work session LIFE CLIMARK – LIFE FOREST CO2

On April 19th, Soria held the first joint work and networking…
20 de Aprile de 2018/da Elizabeth Fernández

Adding synergies and creating work spaces as a networking network

The LIFE FOREST CO2 partners continue to work to…
27 de Aprile de 2018/da Elizabeth Fernández

Informative session at the municipality of Vallcebre

On May, the 26th, forest professionals from the Forest Ownership…
17 de Maggio de 2018/da Elizabeth Fernández

Converenza COP24: Il ruolo delle foreste nella mitigazione dei cambiamenti climatici

La Conferenza sui Cambiamenti Climatici COP24 in corso a Katowice…
14 de Dicembre de 2018/da Elizabeth Fernández

La Catalan Water Agency aumenta i punti di controllo della falda acquifera di Carme Capellades

La Catalan Water Agency (ACA) ha promosso un contratto per la…
4 de Febbraio de 2019/da Elizabeth Fernández

Il governo promuove la vendita di crediti di CO2 generati da progetti sociali

Sono destinati a persone e aziende che desiderano compensare…
26 de Agosto de 2019/da Elizabeth Fernández

LIFE Climark invitato a partecipare al webinar della Commissione europea “Climate neutral food and wood”

17 de Novembre de 2020/da Elizabeth Fernández

Newsletter

Vuoi ricevere informazioni aggiornate sul nostro progetto?
Iscriviti alla nostra newsletter!

LIFE CLIMARK (LIFE16 CCM/ES/000065)

è un progetto LIFE di Mitigazione dei Cambiamenti Climatici, cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione Europea.

Questo sito web riflette solo il punto di vista dell’autore e la Commissione Europea non è responsabile per qualsiasi uso possa essere fatto delle informazioni che contiene.

Seguici su Twitter

El CPF ha de cobrir 9 llocs de treball, amb caràcter temporal.
7 enginyers/es forestals
1 tècnic/a jurista
1 administratiu/va
Presentació de candidatures fins a l'1 de juny de 2022
Més informació: https://bit.ly/3wGdmXr

En el marc de les XXXIX #JTS Emili Garolera, avui quantifiquem l'impacte de la gestió de les pinedes de pi blanc en els serveis ecosistèmics: #carboni, #aigua i #biodiversitat @cfcatalunya @cpforestal @ETSEA_UdL @CNRsocial_ #OCCC

2

Disponible a la nostra web la publicació "Metodologia de càlcul de l'impacte de la gestió forestal en els serveis ecosistèmics: #carboni, #aigua i #biodiversitat" @OCCC @CTFC @ETSEA_UdL @CNRsocial_ https://bit.ly/38WXKH8

Ahir ens va visitar @30minuts a l’Itinerari pedagògic sobre gestió forestal “Cuidem el bosc, el bosc ens cuida”. Molt agraïts de poder participat i amb ganes de veure el resultat al juny! #castellardelvalles #lifeclimark

4

Dissabte serem a Sant Cugat amb @Forest4_ explicant les actuacions de gestió forestal planificades i dutes a terme a la prova pilot de Collserola. Jornada oberta, sense inscripció, Parlarem de #IF #incendis #Biodiversitat #GFS a @parcncollserola
Info: https://www.cugat.cat/agenda/56163

Jornada tècnica: Impacte de la gestió de les pinedes de pi blanc en els serveis forestals ecosistèmics: #carboni, #aigua i #biodiversitat, en el marc de les XXXIX JTS Emili Garolera.
📅 13/05/2022
📍Ctra. C-37, km. 48,5 (Estació serveis Petromiralles)
❓: https://bit.ly/3kI2AKN

Load More...

Seguici su Facebook

There are no objects in this facebook feed.

Centre de la Propietat Forestal (Centro di Proprietà Forestale)

Finca Torreferrussa
Strada B-140, Sabadell a Santa Perpétua de Mogoda, km 4,5
08130 Santa Perpètua de Mogoda (Barcelona)

Telefono: 935 747 039 – Fax: 935 743 853

E-mail: info@lifeclimark.eu